sabato 15 marzo 2014

Biscotti noci e gocce di cioccolato

Qualche giorno fa tornando a casa da lavorare ho avuto una bellissima sorpresa, la mia amica Anna della pagina fb Anna e la sua cucina mi ha mandato in regalo dei bellissimi stampini da biscotti. A parte che sono davvero davvero belli... ricevere un regalo da parte sua mi ha reso immensamente felice! Così io e mio figlio gli abbiamo subito sperimentati ed ecco qual'è stato il primo risultato: biscotti con farina di farro e riso, impastati con burro di mandorle e arricchiti i noci e gocce di cioccolato.... un pieno di energia per le mie colazioni.

Ingredienti

100 gr farina 0 
100 gr farina di farro
100 gr farina di riso
180 gr zucchero integrale di canna
1 uovo
100 gr di burro di mandorle (si prepara in casa è facile, veloce, buonissimo e molto versatile)
50 gr di noci sgusciate e ridotte a tocchetti
60 gr di gocce di cioccolato fondente
1/2 bustina di lievito per dolci
poco latte di mandorla se necessario

Nel vostro mixer o nella planetaria o in una larga ciotola impastate tutti gli ingredienti fino ad ottener un frolla soda e consistente. Aggiungete il latte di mandorle solo se necessario.
Fate riposare la frolla in frigo per circa 30 minuti. Stendetela e ricavate co gli stampini che preferite tanti biscotti da cuocere in forno caldo a 180 per circa 15 minuti, saranno comune abbastanza ambrati vista la presenza dello zucchero integrale di canna e della farina di farro ma non devono essere troppo cotti. 



Buoni da soli, ottimi con il caffè ma non certo da sottovalutare accompagnati da un buon bicchiere di vino.



Burro di mandorle
Il burro di mandorle è un prodotto naturale e molto versatile che vi potete preparare in casa da soli.
Prendete circa 300 gr di mandorle sgusciate (se volete un burro più chiaro senza la pellicina altrimenti con). Sacaldatele per 5 minuti nel forno caldo a circa 60 gr, non devono cuocere ma il calore le aiuta a rilasciare più facilmente l'olio che contengono.
Frullate le mandorle nel mixer fino a ridurle in crema ci vorrà circa 10 minuti, anche di più a seconda della potenza del vostro apparecchio.
Io non aggiungo nulla e ripongo questa crema in barattoli che conservo in frigo chiusi e con un filo di olio di semi di girasole a copertura.
E' possibile farne una versione  più dolce aggiungendo poco zucchero di canna  oppure aromatizzata con spezie o erbe come il rosmarino o il timo. 
Io preferisco agre sempre pronta la versione base poi la modifico secondo la ricetta in cui la devo utilizzare.