sabato 3 agosto 2013

Pesto di Zucchine Vegano e Premio

Buongiorno!! oggi vi propongo un'altra ricetta che va molto molto di moda quest'estate sulla rete! Anche in questo caso ho cercato di prendere spunto dalle tante idee che ho letto per arrivare alla mia versione... Vegana! Tutte le ricette che ho visto, infatti, variano nella scelta di usare zucchine crude o cotte, nell'impiego di pinoli o altra frutta secca, ma inevitabilmente prevedono come per il pesto tradizionale l'uso di formaggio grana o parmigiano, oppure ancora pecorino o altri formaggi stagionati.... Volendo un prodotto vegano ho rinunciato a questo ingrediente ma vi assicuro che il sapore non ne ha perso nulla!! per me è stato una vera scoperta, un condimento per la pasta saporito , fresco e leggero... che a mio parere può avere mille altri impieghi: può essere usato per fresche e deliziose tartine, come salsa per i panini o gli hamburger, come accompagnamento a un bel pesce al cartoccio.... insomma più ci penso più mi sembra che sia una golosa risorsa da tenere sempre pronta!

Questo post è anche l'occasione per condividere con voi una bellissima novità!! Inatteso è arrivato per il mio blog un nuovo premio!!!!! As attribuirmi il premio Bolg Affidabile al 100% è stata in questo  post  la cara Erica di http://lacuocherellona.blogspot.it un blog meraviglioso pieno di ricette intriganti che seguo sempre con tanto interesse. Il premio è un riconoscimento che mi rende davvero molto felice. Questo blog è piccolino ma è molto importante per me, ci sono la mia cucina, i miei affetti, tutte le cose importanti della mia vita. 

Il Blog Affidabile

Il premio Blog Affidabile si attribuisce a blog che rispettino queste semplici regole:

1. è un blog aggiornato regolarmente
2. mostra la passione autentica del blogger per l'argomenti di cui scrive
3. favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4. offre contenuti ed informazioni originale
5. non è infarcito di troppa pubblicità

Ringrazio di cuore Erica per aver visto tutto ciò nel mio blog che è parte di me Quando ho aperto questo blog era da molto tempo che ci pensavo, temevo però che il poco tempo libero non mi avrebbe permesso di curarlo adeguatamente. Poi mi sono decisa, e tutto è capitato in un momento molto particolare della mia vita, anche in cucina, più che mai sto cercando di allargare i miei orizzonti e piano piano imparare a curare con gusto il corpo e l'anima. Piatti golosi e prelibati infatti fanno stare bene, prepararli con attenzione agli ingredienti e consapevolezza aiuta a fare stare bene anche il nostro corpo.

Come hanno fatto altre e altri blogger prima di me, e da ultima Erica, ora sono io ad indicare alcuni blog che ritengo rispecchino questi criteri e che si meritino questo premio.

1. il primo è thekitchennook.blogspot.it della mitica Francesca
2. il secondo è federico2ndgenuineitalian.blogspot.it della bravissima Claudia
3. il terzo è ilsaporedelsale.blogspot.it della creativa Chiara
4. il quarto è lapanciadellupo.blogspot.it di Chiara

Non è stato facile decidere perchè nel mio girovagare fra i tanti blog ho trovato tanti punti di riferimento e tanti blog molto validi.

Ora la scelta passa agli altri.....

A me solo il compito di raccontarvi la mia ricetta....







Ingredienti per un barattolo da 500 gr

300 gr di zucchine fresche piccole e sode
80 gr di nocciole tostate
1 spicchio di aglio piccolo (o metà)
20 foglie di menta
10 foglie di basilico
1 rametto di origano fresco
olio evo quanto basta
sale quanto basta

La ricetta è davvero veloce e semplicissima: lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a tocchetti. Nel mixer frullare l'aglio con le nocciole fino a renderle una granella abbastanza fine, aggiungere le zucchine a tocchetti, la menta, il basilico, l'origano fresco e frullare il tutto fino ad ottenere una crema abbastanza liscia. Aggiungere a filo 2 cucchiai di olio evo e il sale. Mettere il pesto in un contenitore a chiusura ermetica, coprire con un filo di olio evo e  conservare in frigo.



Io ho usato il pesto subito per condire la pasta. Ho lessato al dente in acqua salata 500 gr di fusilli e li ho conditi con questo pesto e appena un goccino di olio evo..... la cena è stata un vero successo!!! Piatto molto profumato e saporito ma leggero e molto estivo.