giovedì 1 agosto 2013

Torta Nua .... perchè gli intolleranti devono stare senza??

Se un pò siete abituati a cercare ricette in rete vi sarete accorti che negli ultimi mesi ha spopolato la torta Nua, una specie di torta margherita farcita di crema prima della cottura, si trova in tante versioni diverse chi usa solo crema pasticcera, chi crema pasticcera classica ed al cioccolato, chi crema e nutella.... Ma non ho mai visto una versione che possa essere mangiata dagli intolleranti al latte o cmq da chi per motivi diversi non può magniare le proteine del latte (come me in questo momento!!!!!). Così ho deciso di provare una mia versione.... che ha riscosso successi con grandi e piccini.




Ingredienti per una tortiera di 20 cm di diametro

Per la crema

1 uovo
500 ml latte di soia
50 gr zucchero di canna
40 gr farina 0
cannella a piacere
zenzero a piacere

circa 200 gr crema nocciole e cioccolato (vedi ricetta qui)

Per la torta

200 gr zucchero di canna
2 uova
150 ml di latte di soia
2 cucchiai di olio di semi di girasole
200 gr farina 0
1 bustina di lievito per dolci

A piacere zucchero a velo per decorare.

Preparare la crema con un pò di anticipo in modo che sia ben fredda e soda quando la utilizzate. Montate l'uovo con lo zucchero fino a renderlo ben spumoso. Nel frattempo fate scaldare il latte di soia. Aggiungete la farina all'uovo e montate ancora, aggiungere a filo il latte caldo sempre montando la crema. Rimettere il tutto sul fuoco basso, aggiungere la cannella e lo zenzero (se piace), e cuocere  mescolando fino a quando non si addensa (circa 10 minuti). Lasciare raffreddare bene e trasferire in frigo fino al momento di usare.
Per la torta: montare le uova con lo zucchero fino a renderle ben gonfie e spumose. Aggiungere la farina setacciata con lo lievito e a filo i due cucchiai di olio di semi di girasole. Aggiungere il latte di soia, il composto deve risultare morbido ma non liquido, quindi valutate voi se aggiungere tutto il late di soia o solo una parte. Io ho utilizzato due uova piccoline e mi è servito tutto.
Versare il composto in una tortiera foderata di carta da forno. A questo punto tirare fuori la crema pasticcerà di soia e versarla a cucchiaiate sulla torta (non vi servirà tutta se usate uno stampo di 20 cm di diametro.. quella avanzata potete usarla per altre preparazioni come piccole tartelle di frolla con crema e frutta). Aggiungere anche la crema di nocciole e cioccolato sempre a cucchiaiate ( anche in questo caso valutate voi se è necessario metterla tutta). Non dovete preoccuparvi di coprire le creme con l'impasto, durante la cottura affonderanno da sole.
Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti. Vale la prova stecchino. Far raffreddare, sformare e decorare a piacere con zucchero a velo. A mio parere in questa stagione è buona servita fresca dopo un qualche ora di frigo.