sabato 12 aprile 2014

il mio salva-cena: farro allo zenzero con curry di verdure

Capita a tutti di avere poco tempo e dover mettere in tavola un piatto equilibrato, saporito e possibilmente non noioso. Ecco questa è una delle mie ricette salva-cena, la uso sovente se mi capita di avere a cena la mia dolce sorellina vegana perché è adatta al suo regime alimentare ma piace a tutti, è veloce, saporita e mi permette di risolvere la cena con un piatto unico, seguita da una bella macedonia e preceduta da un antipasto di olive varie, pomodori secchi sottolio e qualche crostino permette di avere una cena pronta senza nessuna difficoltà. In questa ricetta ho usato verdura surgelata, quella per il minestrone. Solitamente preferisco usare verdura fresca e di stagione ma a estremi mali.... estremi rimedi. 

Ingredienti per 6 persone

1 busta da 1kg di verdure miste per minestrone
100 gr di lenticchie rosse secche decorticate (non hanno bisogno di nessun tipo di ammollo)
50 gr di fagioli dall'occhio (anche questi non hanno bisogno di ammollo preventivo)
1 piccolo cipolloto
1 carota piccola
i gambo di sedano
1 cucchiaio di pasta di curry rosso indiano (io la compro nei negozi etnici della mia città)
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
300 gr di farro
1 pezzetto di radice di zenzero
qualche foglia di prezzemolo
olio evo
sale

Ridurre il cipollotto, la carota e il gambo di sedano ad un battuto fine, fare soffriggere in una pentola con i bordi alti con 2 cucchiai d'olio evo. Aggiungere le verdure ancora surgelate, le lenticchie, e i fagioli. Lasciate insaporire per qualche minuto, aggiungere 2 bicchieri di acqua, coprire e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Nel frattempo sciacquate bene il farro e lessatelo in acqua salata, dovrà cuocere circa 30-35 minuti. Quando la verdura sarà tenera, aggiungete il concentrato di pomodoro sciolto in una tazzina di acqua tiepida, Regolate di sale se necessario e poi unite un cucchiaio di pasta di curry (a me piace che il profumo e sapore del curry sia intenso quindi ne mette o un bel cucchiaio colmo, regolatevi secondo i vostri gusti personali). Proseguite la cottura ancora circa 5 minuti poi spegnete il fuoco e tenete in caldo.
Scolate il farro, conditelo con un filo di olio evo, una abbondante grattugiata di zenzero fresco e prezzemolo tritato fine.
Servire il farro accompagnato dalle verdure.