mercoledì 26 giugno 2013

Bistecche impanate con salsa giapponese tonkatsu

La mia amica Elena è stata in Giappone..... ed è tornata con tanti bei regalini per provare ricette orientali. Il primo è la famosa salsa Tonkatsu, una variante della salsa Worcester ottenuta dalla fermentazione della verdura. Questa salsa si usa per accompagnare un piatto tipico giapponese il tonkatsu, appunto, che era stato importato in queste terre dai portoghesi. Si tratta di una bistecca di maiale, ricavata dal filetto, impanata nel panko (pangrattato tipico giapponese) e fritta. Questa viene servita con riso, insalata di cavolo, zuppa di miso e accompagnata da questa saletta.
Ieri appena ricevuto questo regalo non ho avuto tempo di andare dal macellaio e procurarmi il filetto di maiale per preparare questa preparazione nella sua versione originale. Quindi vi propongo una variante..... molto semplice: bistecca impanata con salsa tonkatsu..... Un modo diverso per gustare la semplice bistecca!
Come sempre quando cucino la carne, mi sono affidata al mio macellaio di fiducia Diego della Macelleria Magnetti di Torino, di cui vi ho già parlato nei miei post precedenti.


Ingredienti per 4 persone

4 grandi bistecche di vitello
1 uovo
pane grattuggiato quanto basta per impanare
olio evo

salsa tonkatsu

Appositamente non ho chiamato questa ricetta bistecche alla milanese, perchè questa è la mia versione delle bistecche (non uso la bistecca con l'osso e non cuocio neanche nel burro....)
Asciugare bene le bistecche con un pezzo di carta da cucina. Sbattere l'uovo intero in una ciotola con una forchetta. Aggiungere le bistecche e girarle bene con la forchetta per fare in modo che siano completamente inzuppate nell'uovo. Lasciare riposare un pochino.
Versare il pane grattuggiato su un piatto largo, impanare bene le bistecche una per una. A questo punto friggere le bistecche in una paella bassa e larga utilizzando olio extravergine di oliva. Ricordate di non mettere in padella le bistecche fino a quando l'olio non sarà ben  caldo altrimenti assorbiranno l'olio e invece di diventare asciutte e croccanti saranno molli e unte.
Scolare le bistecche ben cotte su un piatto coperto di carta da cucina per eliminare il grasso in eccesso.
Salare. Servire accompagnata dalla salsa Tonkatsu.
Il sapore della salsa è molto particolare, leggermente dolce e con una punta acida ma non fastidiosa. Il contrasto con la bistecca è molto interessante e piacevole. 
La prossima volta proverò la ricetta completa... e vi saprò dire... ;)

Io ho servito le bistecche con una semplice insalata per nulla etnica.... credo che con il riso basmati si accompagni molto bene.