domenica 14 luglio 2013

Crema nocciole e cioccolato vegana da leccarsi i baffi

Era da tanto che ci pensavo..... possibile che se si vogliono eliminare i grassi animali si deve rinunciare per forza alla nutella???? Bè alla nutella proprio credo sia inviabile..... ma con un pò di pazienza è possibile trovare alternative davvero prelibate! Certo, come nel caso delle merendine fatte in casa la cosa importante è non aspettarsi quel preciso sapore ma semplicemente attendersi qualcosa di buono!! 
Nelle versioni homemade non ci sono i conservanti, gli aromi,  gli oli vegetali,  e tutti quegli altri ingredienti più chimici che alimentari che conferiscono a questi prodotti il loro sapore prelibato e che però sappiamo bene non essere il meglio per la nostra salute. se vogliamo concederci un momento a tutta dolcezza senza  troppi rimorsi..... questa ricetta è perfetta! Il risultato è una crema morbida e liscia cioccolatosa e con un intenso aroma di nocciola. In rete si trovano tantissime ricette diverse per preparare creme simili-nutella fatte in case, io ho elaborato una mia versione che ho trovato proprio buona e ve la propongo.



Ingredienti per un vasetto da circa 500 gr

150 gr nocciole tostate
100 gr zucchero di canna
100 gr cacao amaro (se la volte meno cioccolatosa potete ridurre a 60 gr)
3 cucchiaini di leticina di soia
30 gr di margarina 
3-4 cucchiai di latte di soia


Nel mixer tritare le nocciole con la leticina di soia. Questa operazione è la più importante di tutte, se non lavorate bene le nocciole otterrete una crema grumosa... ben lontana dall'idea della nutella. Lasciate lavorare il mixer per diversi minuti, vi accorgerete che le nocciole prima diventano una specie di farina, poi, piano piano cominciano a rilasciare il loro olio e, continuando a frullare si trasformano in crema. A questo punto aggiungere lo zucchero di canna e far lavorare il mixer, anche in questo caso bisogna lavorare per diversi minuti, lo zucchero deve amalgamarsi e ridursi a polvere, sempre per evitare un effetto ruvido nella crema.
Aggiungere il cacao e la margarina lasciata ammorbidire a temperatura ambiente, lavorare ancora bene per qualche minuto.
A questo punto otterrete una crema compatta, aggiungere il latte di soia un cucchiaio per volta, fino ad ottenere una consistenza cremosa ma compatta.  Verificate la consistenza della crema dopo l'aggiunta di ogni cucchiaio di latte. Se con 4 cucchiai a vostro parere fosse ancora troppo densa aggiungere ancora un pò di latte di soia. la vostra crema alle nocciole e cioccolato è pronta.
Versare in un barattolo a chiusura ermetica e conservare in frigorifero... buona sul pane o sulle fette biscottate, ottima per farcire torte o come ingrediente per golose preparazioni.