martedì 16 luglio 2013

Spaghetti friggitelli, pancetta e mandorle

Ieri sera è venuto a cena un nostro caro amico... ma ahimè il frigo era quasi vuoto e non avevo proprio tempo di fare la spesa! Qualcosa di buono però c'era: friggitelli freschi, pancetta e mandorle... ne è uscito un ottimo piatto di pasta. Bello da vedere e buonissimo da mangiare.



Ingredienti per 4 persone

380 gr di spaghetti
10 friggitelli
150 gr pancetta in una sola fetta
1 ciuffetto di basilico
50 gr di mandorle tostate
olio evo

Mentre l'acqua per la pasta si scalda, lavare e asciugare bene i friggitelli. Tagliateli a rondelle senza eliminare i semi interni. Tagliare la pancetta a cubetti piuttosto piccoli. In una larga padella cuocere la pancetta in un cucchiaio di olio evo fino a quando non sarà croccante. Aggiungere i friggitelli e cuocere a fuoco medio, mescolando spesso e facendo attenzione a che non attacchino. A questo punto  aggiungere le mandorle grossolanamente tritate lasciare insaporire. Aggiungere il basilico tritato, spegnere il fuoco e coprire con un coperchio. Personalmente non ho trovato necessario salare, la pancetta ha fornito il sale necessario ma assaggiate e regolatevi secondo i propri gusti.
Salare  l'acqua quando bolle, buttare la pasta e cuocere seguendo i tempi indicati dalla confezione. Scolare al dente, aggiungere la pasta al sugo e saltare in padella per amalgamare i sapori.
Servire a piacere con pecorino grattuggiato, io ho decorato con una spruzzata di sesamo tostato in padella.