mercoledì 29 maggio 2013

Panna cotta con gelatina di fragole

La panna cotta è un dolce che non cucino mai..... questa volta però volevo provare ad usare l'agar agra e ho deciso di iniziare con un dolce veloce e colorato.
Si tratta di un dolce molto semplice e molto bello nei colori, con queste dosi vengono 8 coppette medie. Siccome si tratta di un dolce molto dolce io vi consiglio di usare 16 bicchierini piccoli.




Ingredienti per 8 persone

800 ml panna fresca
2 cucchiai di zucchero di canna
1  1/2 cucchiaini di agar agar
1 cucchiaio di latte

per la gelatina di fragole

400 gr fragole pulite
100 ml acqua
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di agra agra

Mettere la panna e lo zucchero di canna in un pentolino e scaldare a fuoco basso, nel frattempo sciogliere l'agar agar nel latte freddo. Aggiungere alla panna, portare ad ebollizione, lasciare cuocere 2 minuti e spegnere. Lasciare intiepidire, versare in 8 ciotoline medie o in 16 bicchierini piccoli.
Mettere a raffreddare in frigo.


Frullare le fragole con lo zucchero, aggiungere l'acqua tranne un cucchiaio. Mettere in un pentolino e scaldare a fuoco basso. Sciogliere l'agar agar nell'acqua rimasta, aggiungere al frullato di fragole, portare a ebollizione, lasciar cuocere 2 minuti e spegnere.
Quando il composto sarà intiepidito, tirare fuori dal frigo le ciotoline con la panna cotta e versare su ciascuna un bello strato di gelatina di fragole.


Lasciar raffreddare completamente e mettere in frigo. Servire fredde.