domenica 26 maggio 2013

Risotto di primavera con zenzero e melissa

Ecco una ricetta saporita per un risotto dell'ultimo minuto, quando torniamo a casa tardi o siamo di corsa e bisogna improvvisare qualcosa di buono con quello che c'è.
Io ho scelto di profumare il risotto con la melissa dal sapore delicato perché in questa stagione il mio balcone si popola di erbe profumate, ma un ciuffetto di basilico sarebbe stato altrettanto bene.



Ingredienti per 4 persone:

9 pugni di riso roma
1 carota
3 zucchini
1 cipollina fresca piccola
1 ciuffetto di melissa
olio evo
mezzo bicchierino di vino bianco leggero
zenzero fresco grattugiato a piacere
1 cucchiai di parmigiano
brodo vegetale 3 volte il volume del riso

Ridurre tutte le verdure a cubetti piccolini. Scaldare in una padella 2 cucchiai di olio evo e soffriggere bene la cipolla, la carota e le zucchine. Aggiungere il riso e far tostare a fiamma viva. Sfumare con il vino bianco. Quando sarà evaporato tutto l'alcol aggiungere il brodo tutto in una volta, girare, coprire e lasciar cuocere per 15-18 minuti girandolo di tanto in tanto.
Quando sarà arrivato a cottura, spegnere il fuoco aggiungere il parmigiano e la melissa tritata, mescolare, e lasciare coperto per un minuto.
Servire nei piatti con una abbondante grattata di zenzero fresco e una fogliolina di melissa.